Visita guidata in Garfagnana

“Immersione totale nella natura selvaggia della Lucchesia. La Garfagnana, oltre che un centro enogastronomico senza rivali, è una terra ricca di storia e leggende, brulicante di Fortezze, Castelli e antichi borghi circondati dai boschi più suggestivi della Toscana.”

La valle del Fiume Serchio proprio fra gli Appennini e le Apuane, una terra celata la Garfagnana. Di difficile accesso in passato, la zona ha mantenuto sino ad oggi una fisionomia propria e del tutto particolare. Storicamente strategica in quanto fungeva da collegamento tra Toscana, Liguria e Emilia, la Garfagnana fu teatro di molte guerre e contese. I castelli e i Borghi fortificati testimoniano oggi il suo travagliato passato. Durante la tua visita guidata in garfagnana, non può mancare la scoperta di:

  • la Fortezza delle Verrucole, la quale ospita all’interno delle sue possenti mura un museo e ripropone giorno dopo giorno un assaggio della vita medioevale lucchese;
  • la Rocca Ariostesca di Castelnuovo;
  • il Borgo di Castiglione;
  • Parco Naturale dell’Orecchiella, da scoprire anche in compagnia dei bambini.

La Garfagnana è anche un luogo culturalmente interessante, avendo ad esempio ospitato Giovanni Pascoli durante i suoi ultimi anni di vita e luogo d’esilio per Ariosto. Per gli amanti della buona cucina, questo luogo saprà conquistare tutti i palati con le sue proposte semplice ma gustose.

 

Informazioni del tour

Ogni tour ha una durata variabile, da 2 ore a un’intera giornata.
I tour si svolgono su prenotazione.
Non vi è un numero massimo o minimo di persone.

Su prenotazione è possibile richiedere servizi extra come fotografo professionista e trasporto privato.

Per maggiori informazioni leggi le FAQ.

Durante una visita guidata in Garfagnana è possibile raggiungere molti luoghi limitrofi come:

  • l’Eremo di Calomini;
  • il santuario della Madonna della Guardia in Argegna;
  • il santuario di San Pellegrino in Alpe, che permette di ammirare dall’alto tutta la Garfagnana nel pieno del suo splendore;
  • la Grotta del Vento, uno dei luoghi più apprezzati e famosi della zona.

Tra il Monte Forato, il bosco dove poter raccogliere castagne e ottimi porcini (se avete l’occhio allenato) e la maestosità delle Fortezze, la Garfagnana vi accoglierà a braccia aperte: un picnic a Campo Catino, una storia di Buffardelli e viste mozzafiato, letteralmente e non.

Prenota la tua visita guidata in Garfagnana o richiedi maggiori informazioni

12 + 6 =